- Introduzione:
La PlayStation Portable (ufficialmente abbreviata come PSP), è una console portatile prodotta e venduta dalla Sony Computer Entertainment. Il suo sviluppo è stato annunciato all'E³ del 2003 ed è stata svelata ufficialmente l'11 maggio 2004 ad una conferenza stampa prima dell'E3 2004. La console è stata rilasciata in Giappone il 12 dicembre 2004, negli U.S.A. e in Canada il 24 marzo 2005 e in Europa e Australia il 1º settembre 2005. La PlayStation Portable offre la possibilità di giocare con i videogiochi, vedere video, ascoltare musica, visualizzare immagini, fornendo anche (nelle versioni più recenti del firmware) la possibilità di utilizzare un browser internet apposito.
Di rilievo, inoltre, è il supporto integrato alle reti Wi-Fi, che consente la connessione a Internet e la partecipazione contemporanea di più giocatori (fino a 32 in alcuni titoli) a determinati giochi. Il parco titoli di PSP risulta ad oggi molto simile a quello PlayStation 2, riproponendo di fatto la maggior parte dei brand più famosi e conosciuti in versione portatile.
Dal settembre 2007 Sony ha introdotto una nuova versione della console chiamata PSP Slim & Lite. Questa è del 33% più leggera (189 grammi contro 280) e del 19% più sottile (18,6 millimetri contro 23). La batteria ha una durata minore del 10% in quanto meno capiente rispetto a quella precedente (1200 contro 1800), supporta la ricarica via USB, include un'uscita video per collegare il dispositivo ad un televisore e ha gli speaker nella parte frontale; inoltre ha un lettore UMD più veloce. La nuova versione ha 64 Mb di RAM, il doppio del modello precedente, così da diminuire i tempi di caricamento dei giochi. Inizialmente la console è stata resa disponibile nel mercato Europeo (dal 5 settembre in Italia), ma è prevista una sua diffusione a livello mondiale. Il lancio ufficiale in Giappone è avvenuto il 20 settembre 2007 ma alcune edizioni speciali sono state messe in commercio dal 13 settembre vendendo in una settimana fino a 320 000 console.
È stata presentata in Giappone un nuovo modello di PSP, la versione 3000, che aggiunge nuove migliorie, come: uno schermo migliorato, con molti più colori e un ridotto coefficiente di riflesso; il video out migliorato con il supporto anche TV non HD; un microfono integrato, utile per Skype & Co; e la scritta HOME che ora viene sostituito dal simbolo PlayStation.
Dal 1º ottobre è in commercio la nuova PSP Go!, che possiede uno schermo di 3.8 pollici (più luminoso del 43% rispetto alla PSP-3000), una memoria flash da 16 Gb, conterrà anche il Bluetooth e non sarà presente il lettore di UMD ma solo download digitali direttamente nell'hard disk. Questa nuovissima versione è stata presentata all'E3 del 2009.
Dopo oltre 5 anni, l'intera serie delle console PSP sarà affiancata e poi sostituita dalla PlayStation Vita, la nuova console portatile di Sony che esordirà in tutto il mondo nell'inverno 2011.

- Hardware:
--- Central Processing Unit:
- Sistema Dual Processor a 128-Bit
- Processore principale Allegrex basato sull'architettura MIPS R4000 a 32-bit, con frequenza variabile da 1 a 333 MHz (Default: 222 MHz)
- Coprocessore matematico Media Engine CXD5026-203GG con frequenza variabile da 1 a 333 MHz (Default: 222 MHz)
--- Schermo:
- Schermo TFT 16:9 a matrice attiva retroilluminato da 4,3"
- Risoluzione massima 480x272 pixel
--- Memoria:
- Memoria RAM da 32 MB (64 MB nel nuovo modello)
- Memoria Flash Samsung 501/437 (a seconda dei modelli) da 32 MB contenente il Sistema Operativo PlayStation (derivato da NetBSD)
--- Sistema Operativo:
- Sistema Operativo PlayStation aggiornabile tramite Internet (Firmware)
--- Graphics Processing Unit:
- Processore grafico Sony CXD2962GG da 166 MHz
- Memoria DRAM da 2 MB Embedded (integrata)
- Rendering di picco pari a 33 Milioni di poligoni/secondo
- Effetti grafici avanzati di Bump Mapping, blur e luci dinamiche
- Memoria DRAM aggiuntiva di 2 MB
--- Audio:
- Audio stereo Virtual Surround a 16 bit
--- Altro:
- Mini-stick analogico
- Supporto software Universal Media Disc (UMD)
- Supporto dati Memory Stick DUO
- Connettività wireless 802.11b
- Connessione USB per il trasferimento dati
- Supporto MP3, MPEG-4, H.264, JPG, GIF, BMP, TIFF, AAC, WMA
- Batteria ricaricabile con autonomia di circa 6 ore
- Schermo LCD TFT
- Interfaccia grafica a menu XMB
- Region-free: compatibile con i giochi di qualsiasi nazionalità (USA, JAP, EUR). La compatibilità per i filmati su UMD Video invece è regionalizzata alla stessa maniera dei DVD Video attualmente in commercio: Area 1 per Stati Uniti e Canada, ed Area 2 per Europa e Giappone.
- Riproduzione filmati in formato AVC e anche canzoni formato MP3.

- Altro:
La PSP è in grado di riprodurre film registrati su dischi Universal Media Disc (UMD), un formato inventato da Sony (ma standardizzato), avente una capacità di 1,8 Gigabyte. Ultimamente, per via delle pessime vendite di UMD Video, probabilmente causate da prezzi troppo alti, alcune case cinematografiche hanno dichiarato che non rilasceranno più film in tale formato.
Inoltre possiede uno slot per Memory Stick «Duo», una piccola memory card dalla capacità che arriva fino a 32 GB, sulla quale l'utente può memorizzare file multimediali da riprodurre con la console e salvare i progressi nei giochi.
Il firmware è il Sistema Operativo della PSP e gode di regolari aggiornamenti che introducono nuove funzionalità e risolvono gli eventuali bug. Ad esempio, con le versioni 2.00 e successive, sono stati introdotti un browser per Internet, un riproduttore di podcast e un riproduttore di video in streaming attraverso la tecnologia proprietaria Sony denominata Location free. L'ultima versione rilasciata è la 6.39.
Sono stati realizzati numerosi accessori opzionali per PSP, anche da famose marche di elettronica come Logitech: ad esempio un piccolo hard disk esterno che, collegato come una memory stick, fornisce alla PSP 4 Gigabyte di memoria. Da segnalare le utilissime custodie per la console e gli UMD.
Sono stati recentemente immessi sul mercato due nuovi, importanti dispositivi: il primo si chiama Go!Cam e consente di videochiamare via web, di utilizzare giochi che sfruttano il movimento del corpo e di scattare foto da salvare su memory stick; il secondo, invece, è un navigatore satellitare di nome "Go!Explore" che permette, tramite un'antenna e delle mappe, contenute in un dischetto UMD, di trasformare la PSP in un vero e proprio GPS portatile, con funzionalità grafiche superiori alla media dei normali navigatori satellitari.
Nel 2005 si vociferava di un possibile sintonizzatore Tv esterno ma il progetto sembra essere stato abbandonato definitivamente.

- Voti by HacknMod: (Frenk 1010)
I Voti sono dati su una scala che va da 1 a 5, dove 1 è il minimo e 5 il massimo

- Hardware:
- Software:
- Grafica:
- Giocabilità:
- Giochi:

+ Totale:

N.B.: Tutti i voti sono stati dati paragonando la PSP alle altre console portatili (NON AL 3DS) della stessa generazione.

- Link utili:
- Sezione PSP HacknMod
- News PSP HacknMod
- Sito Ufficiale (ita)
- PsP su Wikipedia (Thanks)

Alla prossima recensione ;-)