Ebbene si la Playstation ieri ha compiuto 15 anni!

E da allora sono passati 15 anni. E’ arrivata la Playstation 2, poi la 3. La Microsoft è entrata prepotentemente nel mercato, persino la Nintendo, dopo un periodo buio e sostenuta solo dalle console portatili, ha trovato forza e nuova linfa, lavorando anche su idee messe in circolo (virtuoso) dalla Sony. Sono passati 15 anni, ma non ne abbiamo ancora abbastanza. E il bambino che è in noi si esalta davanti all’alta definizione e assapora il gusto di videogiochi in tre dimensioni. Ma sempre riconoscente a quella grafica che pare ora cubettosa e quel coso grigio topo che ha spalancato le porte di un mondo fantastico anche a chi fino ad allora pensava che i videogiochi fossero solo una cosa per bambini obesi, adulti sfigati o donne in crisi d’identità. Buon compleanno Playstation. Chissà che combinerari nei prossimi 15 anni.



E da parte mia AUGURI PLAYSTATION!