Valve ammette di aver sbagliato il suo pensiero verso sulla PlayStation3; sembrerebbe, infatti, che sia intenzionata a sviluppare sulla console di casa Sony.
Eccovi le parole del portavoce Faliszek:

In base alle vicissitudini passate posso dire che gli utenti PlayStation 3 meritavano un trattamento migliore. Prima di pubblicare un gioco per PS3 i nostri programmatori devono migliorare la conoscenza hardware su questa console