Come fatto per lo scorso anno, anche a questo E3 non ci sarà un media briefing di Nintendo all'E3.
A comunicarlo è Nintendo stessa, ma ci sarà un Nintendo Direct il 10 giugno in cui verranno trasmesse novità per ciò che riguarda i giochi in arrivo.
Probabilmente questa scelta è stata fatta per evitare di investire troppi soldi per un evento che serve più a far divertire il pubblico che publicizzare i nuovi titoli.