Fino ad ora si pensava che l'attesa avventura thriller di Microsoft Game Studios e Remedy, cioè Alan Wake, sarebbe arrivata in Maggio su Xbox360 e successivamente anche sul vasto mercato dei Games for Windows.
Tuttavia, un portavoce Microsoft ha dichiarato alla testata Strategy Informer che, a quanto pare, non dobbiamo più aspettarci un'uscita del gioco in versione per Personal Computer, e questo per ragioni di maggiore adeguatezza del titolo all'ambito console.

Alcuni giochi sono più adatti all'ambiente PC, ed altri è meglio goderseli su una poltrona davanti ad uno schermo bello grande. Ci siamo resi conto che la miglior piattaforma per l'esperienza "Alan Wake" sia la Xbox 360, quindi ci siamo concentrati nel realizzare il gioco in una prospettiva di esclusività per Xbox 360, nonostante la grande esperienza sia di Microsoft che di Remedy nell'ambito dello sviluppo per PC. La decisione è stata presa per far approdare questo specifico gioco sulla piattaforma più adatta.