Sembra proprio che la concezione del gaming per come lo conosciamo sia davvero in pericolo.
Dopo Heavy Rain l'intero universo videoludico è pronto ad un nuovo scossone alle sue fondamenta, stavolta assestato dal non meno altisonante Alan Wake.
A dircelo è Laura Disney, product marketing manager dell'attesa avventura in arrivo in primavera per Xbox360.

<< Il tempo impiegato da Remedy Studios nel confezionare Alan Wake e nel migliorarlo ulteriormente negli ultimi mesi è indicativo del risultato finale che i giocatori possono aspettarsi. La storyline ci accompagna lungo tutto il gioco con un'atmosfera che cattura il giocatore in un modo sconosciuto agli altri giochi horror lineari.

Alan Wake azzererà il divario tra videogioco e coinvolgente esperienza televisiva, riassumendo i punti di forza di entrambi questi universi per creare qualcosa di assolutamente seduttivo. >>